Categoria eventi: lab

← Torna a tutti gli eventi

Cerca per categoria:  LAB | VISUAL ART | PERFORMING ART

Categoria eventi: lab

← Torna a tutti gli eventi

Cerca per categoria:
LAB | VISUAL ART | PERFORMING ART

Caricamento Eventi

Silenzioso Sommerso

Un’installazione sonora di Marco Stefanelli e Alexandra Genzini, in collaborazione con l’Istituto di Geofisica e Oceanografia Sperimentale, Trieste

 

Silenzioso Sommerso è un’installazione sonora da ascoltare con corpo, mente e orecchie sospese in acqua, circondate dalle onde. Una sinfonia sottomarina, un ordito di linguaggi umani e animali, suoni che non sono ancora lingue ma che sono già voci. Un invito a sospendere il bisogno umano di capire e interpretare il mondo, quello sconosciuto marino in prima istanza, per immergersi nel gesto fonico, nella pura espressione, per recuperare quanto di noi e sommerso, dentro al mare. L’opera sonora è una commissione di Ephemera Festival ai sound artist Alexandra Genzini e Marco Stefanelli, ed è realizzata in collaborazione con OGS – Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale 

 

In caso di maltempo l’evento è rimandato a lunedì 8 luglio 2024 

 

Marco Stefanelli è nato a Crotone nel 1990, è autore radiofonico indipendente e sound artist. Dal 2012 lavora su progetti di narrazione sonora partecipata attraverso formazioni, laboratori e produzioni personali. Nel 2015 ha iniziato a portare le mie narrazione audio oltre i limiti della radio producendo passeggiate sonore,  installazioni audio e documentari sonori dal vivo per teatri, musei, istituzioni pubbliche e private, tra cui BBC, RAI, Fondazione MAXXI, Museo d’Arte del Bosco della Sila. Nel 2016 ha ideato il progetto Guide Invisibili, tutt’ora in corso, con l’obiettivo di diffondere le storie di rifugiati, richiedenti asilo e vittime di torture attraverso una raccolta di sei passeggiate sonore che portano gli ascoltatori a scoprire diversi quartieri di Roma dalla prospettiva di questi nuovi cittadini. Nel 2020, insieme ad una classe di quattordici studentesse di un liceo della periferia romana, ha realizzato Ti Racconterò di Me, una storia d’amore, di famiglia, di solitudine, di bullismo e d’identità, un racconto sonoro per una piazza pubblica che ha ricevuto la nomination come Best Audio Unbound al Third Coast International Audio Festival 2021.

Alexandra Genzini si occupa di regia e editing di produzioni spoken word e podcast. Ha una formazione letteraria – messa a punto tra Parigi e Roma – incentrata sullo studio della voce nella letteratura contemporanea. Ha collaborato con Rai Radio3 e lavora come audio editor nella redazione di RaiPlay Sound. Ha partecipato con alcuni suoi progetti personali a concorsi nazionali e internazionali (An Ode to the Most Basic Conditions è stato uno dei lavori vincitori di “Unmasking. Experimental Sonic Practices”, 2021), ha realizzato per Pordenonelegge il podcast Dal deserto rosso (con Maria Borio, 2020) e per RaiPlay Sound Sulle spalle dei giganti (con Beatrice Masini, 2022). Ha organizzato workshop e laboratori (dalla collaborazione con il Dipartimento di Studi Interculturali della Sapienza è nato il podcast Laboratorio Celan, 2021).

Torna in cima